Il marsala è il colore dell’anno, spose avvisate…

Pantone, l’azienda americana e massima autorità mondiale nel settore dei colori e che ogni anno propone una nuance diversa, dopo un’attenta ricerca e uno studio dei colori nel mondo della moda, dell’intrattenimento e dell’arte, ha deciso: il colore che detterà legge nel 2015 è il marsala.


Proprio come il vino liquoroso della città siciliana da cui deriva il suo nome, Marsala, è una tinta raffinata che richiama le radici rosso-marroni del colore della terra. Tonalità vigorosa, ma al tempo stesso elegante, ha un fascino universale e si trova nella moda, nella cosmesi, nel design industriale e nell’arredamento. Sarà il colore 2015, prediletto anche da molti designer sulle passerelle della prossima primavera.


E se per il 2014 radiant orchid (colore del 2014) stimolava la creatività e l’innovazione, quest’anno il marsala “arricchirà la mente, il corpo e l’anima, emanando sicurezza e stabilità”, ha affermato Leatrice Eiseman, direttore del Pantone Color Institute. Ragazze, prendete nota.


E per il Matrimonio? Anche in questo caso il color marsala la farà da padrone. Questo colore si adatta a ogni tipo di matrimonio, da quello country abbinato a un colore naturale come il legno alle nozze più sofisticate. Potrete utilizzarlo in tutte le sue sfumature, dal bordeaux al rosso.


Potete quindi dare libero sfogo alla vostra creatività, io, personalmente, quest’anno proporrò alle mie spose buste di partecipazioni, colori di stampa, nastri bomboniere, porta confetti, segnaposto, centrotavola, scarpe, fiori, dettagli del trucco sposa. Tutto si tingerà del color marsala. Ovviamente, e ormai mi sembra superficiale ripeterlo, ci vuole equilibrio e sobrietà, niente eccessi e fate sempre prevalere il buon gusto.


Con affetto Flò

Recent Posts
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square