Un po’ di Amsterdam al mio matrimonio

Salve, mi sposo il sei settembre 2015 in un paese della costiera amalfitana e come location abbiamo scelto una villa vista mare.La proposta di matrimonio è avvenuta ad Amsterdam e per questo volevamo che questo posso fosse presente in qualche modo nell’organizzazione del matrimonio.I miei fiori preferiti sono i mini tulipani bianchi.Come colore dell’evento mi piacerebbe il bianco e il celeste polvere. Il mio problema è inserire Amsterdam in questa location sul mare, con questi colori tenui. Grazie in anticipo per i consigli. Saluti, Antonia


Ciao Antonia, eccomi pronta per aiutarti a realizzare il tuo sogno, introdurre la città di Amsterdam nel tuo matrimonio con location vista mare. La prima cosa che mi viene in mente di Amsterdam sono i mulini a vento, quindi potresti fare un tableuax de mariage a forma di mulino e su ogni tavolo mettere un mulino a vento con il numero corrispondente. Semplice, diretto e poco costoso, in più molto azzeccato con tutto il resto del matrimonio, dalla location al colore scelto.


Un’altra idea un po’ più impegnativa invece è inserire tutto ciò che rappresenta la città di Amsterdam, quindi ogni tavolo avrà il nome di una particolarità, ad esempio: Piazza Dam, Vondelpark, Red Light District, Palazzo Reale, Il museo delle cere Madame Tussaud, Parco Keukenhof, Prinsengracht Leidseplein, parco dei Tulipani, Rijksmuseum, mulino a vento ecc.. qui si apre una vera ricerca di tutte le tipicità di Amsterdam. In questo caso il tableaux potrebbe essere una specie di città, o mappa, dove i tavoli vengono rappresentati da foto dei posti sopra citati con accanto i nomi degli invitati. Sul tavolo: in questo caso tutto dipende dal budget a vostra disposizione, la cosa più semplice è mettere soltanto il nome riportato in un quadro, la cosa più costosa, e probabilmente più impegnativa, è trovare delle miniature dei luoghi da mettere al centro del tavolo.


Un’altra idea poco evasiva sono i tulipani, fiori caratteristici di Amsterdam, in questo caso è solo un accenno alla città che forse gli ospiti non coglieranno, ma tu e il tuo futuro marito sicuramente sì.


E’ possibile sviluppare anche un’ idea legata al museo delle cere: ogni tavolo avrà la sua statuetta che ricorderà il museo e il nome dei personaggi famosi rappresentati.In questo caso bisogna conoscere un bravo scultore che faccia delle miniature da poter esibire sui tavoli.


Spero che queste idee siano di tuo gradimento e che ti abbiano colpita, tutte queste idee sono perfettamente realizzabili e personalizzabili.Io rimango a disposizione per qualsiasi cosa.


Con affetto

Flò


Recent Posts
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square